Alberto Burri e Luca Signorelli

Giornata di studi e

Mostra storico-documentaria

Oratorio di San Crescentino, Morra, Città di Castello, Perugia

Giornata di studi  sabato 30 maggio 2015

Mostra storico-documentaria  sabato 30 maggio - domenica 4 ottobre 2015

 

                La Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri e l'Associazione per la Tutela dei Monumenti dell'Alta Valle del Tevere, in collaborazione con la Diocesi di Città di Castello, organizza Alberto Burri e Luca Signorelli.

L'evento, previsto per sabato 30 maggio 2015 nell'Oratorio di San Crescentino a Morra, nel comune di Città di Castello, è articolato in una Giornata di studi e in una Mostra storico-documentaria. La manifestazione avviene dopo la fortunata esposizione Rivisitazione: Burri incontra Piero della Francesca che si è svolta nei mesi passati a Sansepolcro ed è programmata all'interno delle manifestazioni previste per il Centenario della nascita dell'artista Alberto Burri.

La Giornata di studi e la Mostra storico-documentaria Alberto Burri e Luca Signorelli, a cura di Catia Cecchetti e Aldo Iori, hanno come tema principale il rapporto tra i due artisti, le opere di Luca Signorelli e aiuti presenti nell'Oratorio di San Crescentino, il loro restauro e l'opera di Alberto Burri.

Burri era particolarmente vicino all'arte rinascimentale e agli artisti che avevano operato nel territorio umbro-toscano tra i quali in particolar modo, oltre Piero della Francesca e Raffaello, Luca Signorelli.  Nel 1973 egli promuove il restauro dell'Oratorio di San Crescentino e il recupero del ciclo di affreschi signorelliani devolvendo prima l'intero importo del Premio Feltrinelli per la Grafica, assegnatogli dall'Accademia dei Lincei, poi destinando a questo monumento anche parte dei proventi della cessione di sue opere per il  recupero di beni storici.

La Giornata prevede la partecipazione di illustri studiosi dell'opera di Signorelli e Burri e delle problematiche inerenti il restauro e i rapporti tra l’arte rinascimentale e contemporanea.

Per l’occasione due opere di Alberto Burri sono messe a diretto raffronto con le opere di Luca Signorelli.

A conclusione dei lavori viene offerto un concerto eseguito dall'ensemble Suono Giallo.

Gli atti integrali della Giornata di studi saranno pubblicati congiuntamente alla documentazione esposta e presentati nell'autunno 2015.

La Mostra storico-documentaria presenta una ricostruzione biografica dei due artisti, una raccolta della fortuna critica degli affreschi di Luca Signorelli dell'Oratorio di San Crescentino,  i materiali che testimoniano la vicenda che ha coinvolto Alberto Burri dopo l'assegnazione del Premio Feltrinelli e la documentazione reperita sui restauri eseguiti dall' l'Associazione per la Tutela dei Monumenti dell'Alta Valle del Tevere a partire dal 1974.

L'apertura ufficiale della mostra nei locali annessi all'Oratorio è prevista per la sera del sabato 30 maggio; dal 1 giugno al 4 ottobre 2015 la mostra sarà allestita all'interno dell'Oratorio.

 

 

Programma

                        Sabato 30 maggio 2015

 

ore 10,00              Apertura dei lavori

                               Introduce e presiede Bruno Corà

                               Saluti delle autorità

                                        Luciano Bacchetta, Sindaco di Città di Castello

                                        Domenico Cancian, Vescovo di Città di Castello

                                        Fabrizio Bracco, Assessore Beni a Attività culturali Regione Umbria

                                        Bruno Corà, Presidente Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri

                                        Francesco Scoppola, Direzione generale belle arti e paesaggio, MiBACT

 

                                Valorizzazione e salvaguardia del patrimonio altotiberino

                                        Catia Cecchetti,, Presidente Associazione per la Tutela e la Conservazione dei Monumenti dell'Alta Valle  del Tevere

 

 

     Burri e Signorelli: un omaggio

                                        Chiara Sarteanesi, Curatrice Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri

 

 

                                Luca Signorelli: "fu costui creato e discepolo di Pietro dal Borgo a San Sepolcro"

                                        Francesco Federico Mancini, Ordinario Storia dell'Arte Moderna, Università di Perugia

 

 

    Signorelli e Raffaello

                                        Tom F. K. Henry, Professor of History of Art, Director for Rome, University of Kent

 

 

ore 13,00              Pausa lavori

                               

ore 15,00              Apertura dei lavori pomeridiani

                               Introduce e presiede Catia Cecchetti

 

   Burri e Signorelli: "l'opposizione è solo apparente"

                                        Aldo Iori, Cattedra di Storia dell'arte, Accademia di Belle Arti  'Pietro Vannucci', Perugia

 

  

   Luca Signorelli a Morra: nuove indagini

                                        Sara Borsi, Storica dell'Arte

 

 

    Restaurare Burri / Restaurare Signorelli: analogie e differenze

                                        Giorgio Bonsanti, già Ordinario di Storia e Tecnica del Restauro, Università    di Firenze

 

 

                                La storia al bivio della coscienza creativa: risorsa o vincolo?

                                        Franca Falletti, già Direttrice della Galleria dell'Accademia di Firenze

 

 

    Conclusioni

                                        Bruno Corà, Presidente Fondazione Palazzo ALbizzini Collezione Burri

 

ore 17,30              Inaugurazione della mostra storico-documentaria

 

ore 18,30              Concerto  dell'ensemble Suono giallo

Download
Ensamble Suono Giallo - Programma concerto
PROGRAMMA DI SALA.pdf
Documento Adobe Acrobat 249.3 KB